Itinerari

HOME > ITINERARI

Itinerario - Diana

Un itinerario senza alcun tratto autostradale. Il gusto della guida in moto per attraversare la Sicilia partendo dalle Madonie e viaggiando fin alla punta sud vedendo mutare il paesaggio on the road.

Partenza Cefal├╣
Arrivo Val di Noto
Punti di Interesse Ennese e Villa del Casale - Caltagirone - Val di Noto
Km 257
Diana
ITINERARIO STORICO-MONUMENTALE

Da visitare il Duomo di Cefalù con i suoi splendidi mosaici.

Val di Noto: Nel sud est della Sicilia si trova la Val di Noto. Distrutta completamente dal grande terremoto del 1693 l’intera regione fu ricostruita nello stile imperante del tempo, il barocco. Così Noto, Avola, Ragusa, Modica, Scicli sono risorti nel massimo splendore architettonico ed artistico. Centro dell’arte barocca tra i più importanti e fastosi d’Europa, la Val di Noto è stata dichiarata dall’UNESCO “patrimonio dell’umanità” dal giugno del 2002.

ITINERARIO ENO-GASTRONOMICO

Cefalù è una cittadina di mare, il pesce appena pescato permette di gustare le specialità siciliane a base di pesce magari in uno dei tanti ristorantini caratteristici ed accoglienti che si trovano nel centro storico.

A Noto è d’obbligo degustare il famoso vino “Nero d’Avola”.

ITINERARIO PAESAGGISTICO-TURISTICO

Arrivati a Cefalù si viene accolti da questa piccola città che sorge ai piedi di un monte. Meta turistica con le sue antiche e strette strade, il suo splendido mare accoglie il turista e permette di godersi un soggiorno all’insegna del relax, gustandosi una buona granita o prendendosi il sole sulla sua splendida spiaggia.

La Villa Romana del Casale, già dal 1997, è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio inalienabile dell’Umanità in quanto rappresenta in modo completo non solo una straordinaria ed importante testimonianza della vita romana nell’ultimo scorcio dell’impero. Attraverso i suoi mosaici si può ripercorrere la storia del più grande fra gli imperi, attraverso innumerevoli rappresentazioni che lasciano il visitatore estasiato.

La Villa, che si erge su una superficie di oltre 3.500 metri quadrati, era con molta probabilità la residenza di caccia di un personaggio importante.

Si sviluppa in quarantotto ambienti, in molti dei quali si ammirano gli splendidi mosaici. La struttura fu realizzata tra la fine del III secolo e l’inizio del IV. Tutte le raffigurazioni, realizzate con la tecnica del mosaico, meritano di essere ammirate, fra queste le più famose sono, nell’Ambulacro della Grande Caccia, la cattura e il trasporto degli animali destinati ai giochi circensi, e la celebre raffigurazione delle fanciulle in bikini.

Villa Romana del Casale

Aperta tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 17.30 periodo invernale dalle ore 8.00 alle ore 18.30 periodo estivo.

Ingresso euro 2 da 18 a 25 anni

Euro 4 da 26 a 65 anni

Caltagirone: Situata a 600m d’altitudine è una delle città dove il barocco ha lasciato le sue testimonianze più belle e imperdibile è la scalinata tutta decorata in maioliche e che si illumina e si fa ancora più fastosa ogni 25luglio per la festa del santo patrono.

altri itinerari

Scopri i nostri itinerari

su misura per te

Scegli il tuo itinerario